Bagno Felice di Barsella & C. Snc

La balneazione privata in Italia è nata con il Bagno Felice di Viareggio. Il bisnonno delle attuali proprietarie, Felice Barsella, nel lontano 1860 ha avuto questa brillante intuizione creando il primo stabilimento balneare, frequentato all’epoca dall’alta aristocrazia romana e siciliana, che insieme alla nobiltà lucchese amava la Versilia.

Molti illustri personaggi frequentavano il Bagno Felice, fra cui il conte di Torino, la famiglia del fisico Ettore Majorana e molti altri.

La tradizione continua anche oggi con al timone le bisnipoti di Felice.

Dopo l’incendio che lo distrusse nell’anno 2002 è stato ricostruito ed ha subito un rinnovamento totale basato sempre sulla tradizione balneare viareggina.

 

Premi ricevuti per la Fedeltà al lavoro e al progresso economico: 
2010 Premi speciali

Impresa che vanta un'anzianità minima di 150 anni e che è iscritta nel Registro nazionale delle imprese storiche

Bagno Felice agli inizi del 900
Bagno Felice addobbato con bandiere al vento
Bagno Felice e cabine costruite sulle palafitte
Cartolina del 1901
Bagno Felice oggi
Settore Economico: 
Servizi
Anno Fondazione: 
1860
Comune: 
Viareggio
Indirizzo: 
Viale Regina Margherita, 52 - 55049 Viareggio