Fabio Perini SpA

Sono gli anni Sessanta e Fabio Perini, nato a Capannori (Lucca) solo vent’anni prima, inventa e brevetta un macchinario per il taglio automatico della carta tissue. Sono gli anni del boom economico e dell’industrializzazione in cui assistiamo alla nascita dell’attività imprenditoriale del giovane inventore lucchese.

Nel 1966, fonda l’azienda individuale omonima Fabio Perini, con lo scopo di progettare nuove tecnologie e produrre macchinari per la trasformazione della carta per usi domestici (ad esempio: macchinari per la produzione di carta asciugatutto e rotoli igienici). E’ un periodo di forte cambiamento sociale, politico e industriale in cui gli stili di vita cambiano rapidamente ed il settore della carta tissue si sviluppa sensibilmente. Il territorio di Lucca e dintorni per storia ed esperienza gioca un ruolo da protagonista. La nascita della Fabio Perini, produttrice di macchinari, crea le basi per lo sviluppo sinergico delle aziende produttrici di prodotti in carta tissue sul territorio locale e nazionale.

Il percorso graduale e costante di questa azienda familiare porta ad un cambiamento strutturale nel 1973, con la creazione di una società per azioni: la Fabio Perini S.p.A. con sede a Mugnano. Nel 1974 viene aperto il primo stabilimento di produzione per il mercato estero: nasce a Joinville la Fabio Perini Brazil.

Sono anni, quelli successivi, che segnano una fase di rapida espansione internazionale; oltre alla sede brasiliana, viene aperta una nuova sede di commercializzazione negli Stati Uniti a Green Bay, Wisconsin, e altre due in Europa: Parigi nel 1974 e Düsseldorf nel 1976.

In questo periodo nasce la rivista Perini Journal. Edito dalla Fabio Perini S.p.A., con sede a Lucca, il primo numero della rivista porta la data del 1979 con la testata “Perini News Sheet”, un House Organ pubblicato in occasione della vendita destinata al mercato americano. E’ un avvenimento importante per l’Azienda che consolida una strategia di penetrazione sui mercati internazionali iniziata con la Francia (1975), seguita da Brasile(1976), Germania (1977) e quindi America (1978). Il Giappone seguirà nel 1982. I numeri successivi del Perini News Sheet registrano in modo sintetico e appassionato il trend positivo della Fabio Perini che si dimostra un fornitore capace di rispondere in modo puntuale alla clientela nazionale e internazionale fornendo soluzioni sempre più evolute e capaci di soddisfare le esigenze di un mercato in rapida espansione.

Nato quindi inizialmente come House Organ mirato a informare non solo i dipendenti ma anche gli operatori del settore in merito all'andamento del mercato tissue, diventa da subito uno strumento di comunicazione all'avanguardia, poiché redatto completamente bilingue (italiano e inglese) e distribuito su scala mondiale.

Grazie ad una strategia internazionale e lungimirante favorita dall’apertura dei mercati orientali la Fabio Perini inizia negli anni ’80, per poi consolidarla negli anni ’90, una strategia di espansione che la porterà a localizzare un nuovo sito produttivo in Giappone con la Fabio Perini Japan Co. Ltd. a Yokohama e due siti di commercializzazione ad Hong Kong ( Fabio Perini Hong Kong) ed in Korea (Fabio Perini Korea).

L’espansione continua anche nel mercato latino americano con la fondazione, nel 1990, della Fabio Perini Latin America Inc. a Miami in Florida. Gli anni Novanta rappresentano per questa azienda un decennio di cambiamento importante in termini di crescita e di strategia. In poco più di vent’anni, grazie ad un reparto di Ricerca e Sviluppo all’avanguardia, ai numerosi brevetti e all’introduzione di tecnologie innovative, tra cui la tecnologia di avvolgimento Sincro, la Fabio Perini si è trasformata da azienda individuale in una multinazionale capace di servire il 75% del mercato mondiale.

Nel 1994 il fondatore Fabio Perini cede la sua azienda alla multinazionale tedesca Körber PaperLink con sede ad Amburgo ed inizia un nuovo percorso imprenditoriale che porterà l’azienda a consolidare la propria posizione di leadership come fornitore di macchinari a livello internazionale.

Nel 2000 la Fabio Perini S.p.A. completa la costruzione dei suoi nuovi stabilimenti a Lucca. 150.000 metri quadrati di spazio dedicato alla tecnologia e alla ricerca, e, nell’ottobre 2003 viene aperta la Perini Engraving S.r.l., azienda dedicata alla produzione dei rulli dedicati alla goffrattura dei prodotti in carta tissue.

Innovazioni, idee, leadership e soluzioni tecnologiche all’avanguardia, unite alla voglia di migliorare l'industria del Tissue, sono stati i presupposti con i quali la Fabio Perini S.p.A, insieme alle aziende della Divisione Tissue del Gruppo Körber PaperLink (KPL Packaging S.p.A, Perini Engraving S.r.l), ha scandito la crescita del settore in modo capillare e omogeneo a livello globale.

Oggi le aziende Fabio Perini, con i marchi Fabio Perini e Casmatic (brand dei macchinari per il confezionamento), sono riconosciute a livello internazionale come fornitori leader per l’industria del tissue.

Guidata da una squadra di leader che ha raccolto la sfida del continuo miglioramento in un ambiente in rapida evoluzione e consapevole del proprio ruolo nel progresso economico dei territori in cui opera, la Fabio Perini basa le proprie azioni sui principi espressi dalla Mission aziendale che è quella di offrire un’innovazione che consenta al cliente di migliorare qualsiasi aspetto della propria attività e la qualità della vita di tutti i giorni.

 

Premi ricevuti per la Fedeltà al lavoro e al progresso economico: 
2006 Premi speciali

Certificazione EMAS, significativo riconoscimento relativo al mantenimento di un sistema di gestione ambientale conforme all'omonimo regolamento europeo. Questo importante risultato dimostra una buona gestione dell'azienda circa i propri aspetti ambiantali.

2007 Premi speciali

Ha raggiunto il primato nella tecnologia legata all'industria del converting tissue. Eccellenti i risultati raggiunti in termini di fatturato e di personale impiegato, grazie all'alto livello di tecnologia raggiunto ed al supporto tecnico in termini di centri di assistenza e ricambi. Notevole l'espansione raggiunta dall'azienda con l'apertura di innumerevoli stabilimenti in tutto il mondo.

Cronistoria: 
  • 1966 - L’inventore e imprenditore Fabio Perini fonda l’azienda individuale omonima a Lucca. Nello stesso anno nasce la prima Ribobinatrice Semi-Automatica.
  • 1974 - Apertura della ''Fabio Perini Brazil Ltda.'' per la produzione per il mercato brasiliano. Introduzione della nuova Ribobinatrice ad alta velocità.
  • 1976 - Fondazione della ''Fabio Perini Germany GmbH'' a Düsseldorf.
  • 1978 – Fondazione della ''Fabio Perini North America Inc.''. Inizio della produzione con la prima linea Perini venduta negli USA.
  • 1979 - Nasce il Perini Journal: la principale fonte di informazionededicata all'Industria del Tissue e attività connesse.
  • 1984 - Fondazione della Fabio Perini Japan Co. Ltd. a Yokohama, con uffici di amministrazione e unità produttiva. Nello stesso anno è fondata anche la Fabio Perini United Kingdom Ltd. a Londra.
  • 1985 - Apertura della ''Fabio Perini Hong Kong.''
  • 1986 - Introduzione della ribobinatrice automatica Modello Alfetta 68.40. Installazione del primo gruppo di goffratura-laminazione Punta a Punta.
  • 1988 - Perini mostra la prima linea automatica per rotoli industriali, basata sulla ribobinatrice Rollex 68.60.
  • 1990 - Viene creata la ''Fabio Perini Latin America Inc.'' a Miami, Florida, U.S.A.
  • 1991 - Fabio Perini Japan Co. Ltd. inaugura ufficialmente il suo stabilimento di Fuji. Nello stesso anno, per la sua capacità imprenditoriale, il fondatore Fabio Perini viene nominato Cavaliere Del Lavoro.
  • 1993 - Alla fiera Tissue World di Nizza la Fabio Perini S.p.A. presenta l'innovativo prodotto Solid, un nuovo rotolo rivoluzionario "integrale", che elimina l’anima dal processo di lavorazione. A dicembre la Fabio Perini S.p.A. entra a far parte del Gruppo Körber,. Viene presentata una nuova tecnologia di avvolgimento che sviluppa il sistema periferico, SINCRO, che il mercato accetta questo con entusiasmo. Perini ridisegna completamente la sua gamma di ribobinatrici sulla base di questa nuova tecnologia.
  • 1994 - Ancora un'inaugurazione in Oriente: nasce Fabio Perini Singapore Pte. Ltd.
  • 1995 - Viene aperta Fabio Perini Korea Ltd., Seoul.
  • 1996 - La Fabio Perini S.p.A. infrange un nuovo record: quello della larghezza. La prima linea di trasformazione di 5450 mm "XXL" è in costruzione presso l’unità di Ricerca e Sviluppo.
  • 1997 - In occasione del Tissue World, la Fabio Perini S.p.A. presenta ufficialmente la linea di trasformazione "XXL" di 5450 mm. Oltre 250 visitatori, in rappresentanza di circa 100 aziende di tutto il mondo, osservano da vicino questa linea in funzione durante i 10 giorni di Open House presso l’unità di Ricerca Alfa della Fabio Perini S.p.A..
  • 1999 - Fabio Perini Singapore Pte. Ltd. si trasferisce nella sede Körber. Fabio Perini North America Inc. costruisce un nuovo stabilimento.
  • 2000 - Fabio Perini S.p.A. completa la costruzione dei suoi nuovi stabilimenti a Lucca. 150.000 metri quadrati di spazio dedicato alla tecnologia e alla ricerca. Viene venduta la seconda linea SINCRO XXL (larghezza 5500 mm) durante la manifestazione.
  • 2001 - A luglio la Fabio Perini S.p.A. presenta la nuova linea di trasformazione SINCRO XXL, 5500 mm di formato, in grado di passare dalla produzione di rotoli igienici alla produzione di rotoli asciugatutto in soli 10 minuti. La Fabio Perini S.p.A. continua l'evoluzione delle più piccole tra le linee Sincro con la nuova 4.0 Industria, ribobinatrice automatica per l’avvolgimento in continuo dei rotoli industriali con anima di cartone.
  • 2002 - Nuovo sistema per conferire valore aggiunto al prodotto: il Deco Embossing, nuova tecnologia di deco-laminating sviluppata da Embossing Development Center della Fabio Perini S.p.A. Il 25 ottobre la Fabio Perini S.p.A. inaugura il nuovo stabilimento PIP Mugnano Sud di Lucca. A novembre l'apertura della nuova sede della Fabio Perini China, presso la Körber Engineering Shanghai Co. Ltd, KES.
  • 2003 - Nasce la generazione NEXXT di macchinari da trasformazione concretizzando l’ideale di linea quale sistema di produzione integrato, affidabile e flessibile.
  • In ottobre nasce la nuova società Perini Engraving S.r.l. azienda esclusivamente dedicata alla progettazione e realizzazione di rulli incisi per la lavorazione del tissue.
  • 2004 - Nasce la filosofia TIME, un concetto rivoluzionario per l'industria di trasformazione.
  • CONCEPT X® è il nuovo brand alla conquista dell’Asia, lanciato dalla KES è una gamma completa di macchinari (confezionamento e packaging) progettate secondo i criteri del made in Italy e dedicata ai mercati in fase di sviluppo.
  • 2007 - Presentazione di cinque linee complete di produzione (converting e packaging) dedite alla trasformazione di rotoli industriali, rotoli asciugatutto (consumer), rotoli igienici e tovaglioli. Lancio della tecnologia CoreLess.
  • 2008 - In occasione del Tissue World Asia la Körber Engineering Shanghai presenta le novità della gamma CONCEPT X™: la nuova linea di trasformazione X6 ed il nuovo modello di confezionatrice XP6 per il mercato asiatico.
  • 2009 - Nasce la nuova gamma di ribobinatrici MILE un’evoluzione tecnologica che rafforza la la leadership Fabio Perini nell’ambito della fornitura di sistemi di avvolgimento per i prodotti in carta tissue. Flessibilità, automatismo produttivo e ridotta manutenzione uniti alla semplicità di utilizzo, razionalità costruttiva e all’alta qualità dell’output finale, fanno della nuova MILE la ribobinatrice del futuro.
  • 2011 - Le aziende Fabio Perini segnano il passo nell’ambito della fornitura dei macchinari dediti alla trasformazione. In occasione del Tissue World a Nizza e dell’evento “It’s MILE family” a Lucca, viene presentata una nuova linea completa per la trasformazione e confezionamento unita al sistema di palettizzazione di W+D–Langhammer GmbH: la nuova MILE 5.1.
  • 2012 - Integrazione con la KPL Packaging di Bologna, dedita alla produzione di macchinari per il confezionamento dei prodotti tissue, che si chiamerà Fabio Perini Packaging.
  • 2013 - Nasce la nuova generazione di macchine Mile, totalmente GLUE-FREE.
  • 2015 - Fabio Perini Packaging diventa Fabio Perini.
  • 2016 - Fabio Perini Spa festeggia i 60 anni di attività.

 

Cantiere in costruzione delle officine
PIP
Entrata dell'edificio centrale amministrativo del polo industriale produttivo
Logo 1973
Logo 1986
Logo 1989
Logo 1990
Logo 1994
Logo 1999
Logo 2003
Logo 1966
Settore Economico: 
Metallurgico e Meccanico
Anno Fondazione: 
1966
Comune: 
Lucca
Documento: 
Indirizzo: 
Via per Mugnano, 889 - 55100 Lucca